Cronaca

La Campania è tra le peggiori regioni d’Italia per livelli essenziali di assistenza sanitaria: è terz’ultima

Ecco la classifica

La Campania è tra le peggiori regioni d’Italia per livelli essenziali di assistenza sanitaria: ricopre infatti una delle ultime posizioni, è terz’ultima. Al primo posto invece troviamo l’Emilia Romagna. Ecco la classifica.

Livelli essenziali di assistenza sanitaria, a che posto si trova la Campania

La nostra Regione è una delle peggiori per i livelli essenziali di assistenza sanitaria. Secondo la classifica stilata e riportata dal sito web radioalfa.fm, la nostra Regione è terz’ultima con una percentuale del 58,2%. Ma vediamo la classifica.

La classifica

A primo posto nella graduatoria stilata tra il 2010 e il 2019 dal Ministero della Salute si trova l’Emilia Romagna con il 93,4%. A seguire il Veneto con il 93% di adempimento, Lombardia e Marche con 88%. Toscana 81%, Liguria 79%, Molise e Umbria con il 77% di adempimento.

In ordine poi Abruzzo, Basilicata, Puglia, Sicilia, Lazio, Piemonte, Calabria, Campania, Sardegna e Bolzano. Insomma un vero triste dato per tutto il Sud.

Articoli correlati

Back to top button