Cronaca

Pierpaolo Bodini, morto a 18 anni sul lavoro: è stato schiacciato da un mezzo agricolo nel Lodigiano


Ancora incidenti sul lavoro. È accaduto nel Lodigiano: un ragazzo di 18 anni, Pierpaolo Bodini, è morto questa mattina dopo essere stato travolto dal crollo di un macchinario, un pesante componente di una macchina agricola. Il neo maggiorenne stava lavorando in un campo all’interno di una cascina Brembio.

Lodi, chi era Pierpaolo Bodini: il ragazzo 18enne morto schiacciato da un mezzo agricolo

Sul posto sono subito intervenuti i soccorritori che hanno soltanto potuto accertare la morte del ragazzo. I tecnici dell’Ats di Lodi, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri stanno ricostruendo l’accaduto, grazie anche alla collaborazione di un testimone: un collega di 20 anni che ha accusato un malore dopo aver assistito all’infortunio.

Chi era la vittima

Pierpaolo Bodini era figlio del fornaio del paese della bassa lodigiana dove questa mattina è avvenuta la tragedia. Da una prima ricostruzione dei fatti il giovane stava eseguendo la manutenzione di una seminatrice per la ditta del contoterzista per cui lavorava, quando dal mezzo agricolo si è staccata un’ala che gli è piombata addosso, uccidendolo. Pierpaolo è morto sul colpo.

Sotto choc l’altro operaio, appena ventenne, che dai primi accertamenti sarebbe stato alla guida del trattore a cui era agganciata la seminatrice, ma fermo.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio