Tv e Spettacoli

Lost Ollie, dal 24 agosto su Netflix: la trama e il cast

La trama e il cast della nuova serie Netflix ispirata al romanzo di William Joyce

La trama e il cast della nuova serie Netflix ispirata al romanzo di William Joyce, intitolata Lost Ollie. La miniserie, racconta un’epica avventura di un giocattolo smarrito alla ricerca del bambino che lo ha perduto. Un racconto commovente, adatto a tutti.

Lost Ollie: la trama della nuova serie

Il commovente racconto realizzato da Shannon Tindle ha lo scopo di richiamare alla mente i più dolci ricordi dell’infanzia, in grado di cambiare per sempre la vita di ciascuno di noi. Per quanto riguarda la storia e la trama, vedremo che il coniglietto di pezza Ollie si risveglia in una scatola piena di oggetti inutilizzati di un negozio dell’usato.

Il giocattolo capisce subito di essere stato smarrito dal suo piccolo proprietario, Billy, e per questo motivo decide di affrontare con coraggio numerosi pericoli e insidie per riuscire a ritrovarlo. Per il bambino, infatti, Ollie non era solo un giocattolo, ma anche il suo migliore amico. Riuscirà a ritrovarlo? Non ci resta che vedere la serie per scoprirlo.

Il cast e i personaggi

Naturalmente, si tratta di una miniserie animata, dunque troveremo dei doppiatori. A dare le voci ai nostri simpatici protagonisti sono Jonathan Groff nei panni di Ollie, Mary J. Blige in quelli di Rosy e Tim Blake Nelson nei panni di Zozo. Fanno parte del cast anche Gina Rodriguez nel ruolo di Momma, Jacke Johnson in quelli di Daddy e Kesler Talbot nel ruolo di Billy.

Articoli correlati

Back to top button