Gossip

“Mia madre è incinta del mio fidanzato”, la tiktoker denuncia tutto sui social

La madre è rimasta incinta, ma il padre del bambino è il suo fidanzato

La madre è rimasta incinta, ma il padre del bambino è il suo fidanzato: l’assurda storia della tiktoker Vanessa Jules. La tiktoker, che ha quasi un milione di seguaci solo su TikTok, ha accusato la madre in un video che è diventato in pochi minuti virale.

La madre è incinta del suo fidanzato: la storia della Tiktoker

La madre è rimasta incinta, ma il padre del bambino è il suo fidanzato: l’assurda storia della tiktoker Vanessa Jules. La tiktoker, che ha quasi un milione di seguaci solo su TikTok, ha accusato la madre in un video che è diventato in pochi minuti virale. Tutto vero. Lei non piange, ma nel video, che ha raggiunto quattro milioni di visualizzazioni, spiega: “Mi ha detto che era di John (il fidanzato di Vanessa, ndr). Io credevo di essere ubriaca, le ho detto ‘cosa’?

Vanessa Jules ha raccontato che tutto è iniziato durante un viaggio in Messico, dove lei ha compreso del ribaltamento della sentenza Roe v. Wade in tema di aborto. Stava quindi chiamando tutte le amiche per commentare la notizia e da lì non ha proprio pensato alla possibilità che sua madre potesse essere incinta: ”Quando sono arrivata da mia madre, lei era sconvolta, piangeva. Dopo pochi minuti mi ha confessato: “Vanessa, sono incinta”. E io mi sono congratulata con lei”. 

Ma Vanessa non sapeva tutta la verità. Ha infatti poi aggiunto: “Hai prenotato la prima ecografia?”, le chiede Vanessa. La madre a quel punto interrompe la gioia della figlia: “Il figlio è di John (il fidanzato di Vanessa, ndr)”. La reazione di Vanessa: “Le ho chiesto di ripetere perché, ero un po’ brilla ed ero in Messico, ero tipo “cosa?”. Poi mi dice che è di John”. Così Vanessa decide di contattare proprio John.

@julesv0923 Story time on how I found out my mom and boyfriend were sleeping together #fyp #cheater #heartbroken #family #storytime ♬ you broke me first – Tate McRae

La reazione della Tiktoker

Gli ho chiesto se capiva la gravità della cosa, di quello che mi aveva fatto. Lui mi ha detto che gli dispiaceva e che potevamo sistemare le cose e ricostruire la nostra relazione mentre mia madre si sarebbe presa cura del bambino. Io gli ho risposto: ‘Dammi le mie cose o ti faccio spedire in prigione’. Vanessa e la madre, adesso, non hanno più alcun rapporto.

Articoli correlati

Back to top button