Cronaca

Mantova, partorisce due gemelli dopo l’asportazione di un tumore alle ovaie

Lieto evento con lieto fine per una donna, di 37 anni, a cui era stato asportato un tumore alle ovaie, che ha dato alla luce due gemelli

Lieto evento con lieto fine per una donna, di 37 anni, a cui era stato asportato un tumore alle ovaie, che ha dato alla luce due gemelli. Il parto è avvenuto giovedì all’ospedale Carlo Poma di Mantova.

Mantova, una donna ha partorito due gemelli dopo un tumore alle ovaie

Mamma e neonati stanno bene. Prima della gravidanza l’equipe della struttura di Ostetricia e ginecologia del Carlo Poma, diretta da Paolo Zampriolo, aveva sottoposto la donna ad un intervento di chirurgia oncologica a tutela della fertilità

La gravidanza gemellare in questi casi è un fatto raro, sostiene l’Asst, avvenuto grazie allo specifico percorso di diagnosi e cura predisposto che coinvolge in rete gli ospedali di Asola e di Pieve di Coriano e ha come centro il Poma di Mantova . “Questa è una favola – ha commentato la neo-mamma -. Vista la condizione di malattia in cui mi trovavo non mi sarei mai aspettata un epilogo così felice”.

Fonte: Tgcom24

Articoli correlati

Back to top button