Cronaca

Dramma a Marina di Carrara, donna muore schiacciata dall’ascensore

I Carabinieri hanno ascoltato l’unico testimone dell’incidente mortale, il marito 80enne

Dramma a Marina di Carrara, una donna di 74 anni è morta schiacciata da un ascensore di una abitazione privata. I Carabinieri hanno ascoltato l’unico testimone dell’incidente mortale, il marito 80enne: a suo dire la signora sarebbe scesa nel seminterrato per recuperare un oggetto caduto nel vano dell’ascensore.

Donna muore schiacciata dall’ascensore di casa a Marina Carrara

Come riporta “Fanpage”, secondo le prime ricostruzioni, la signora si trovava nel vano dell’ascensore, ma i carabinieri non hanno ancora ricostruito le motivazioni che l’hanno portata pericolosamente in quel luogo. Probabilmente, fanno sapere gli investigatori, l’ascensore si sarebbe messo in funzione all’improvviso schiacciandola. Il corpo della 74enne è stato ritrovato sotto l’ascensore privato dell’abitazione, sbloccato a seguito dell’intervento dei vigili del fuoco.

Fonte: Fanpage

Articoli correlati

Back to top button