Curiosità

Marte, la Nasa InSight ha rilevato il primo probabile terremoto

NASA InSight potrebbe aver rivelato il primo terremoto su Marte. Il sensibilissimo sismografo installato sulla sonda e che è poggiato sul suolo marziano potrebbe così svelare alcuni dei segreti del Pianeta Rosso.

Il primo terremoto su Marte

Non c’è ancora la conferma definitiva, ma NASA InSight potrebbe aver rilevato il primo terremoto su Marte. La missione sul suolo marziano potrebbe aver portato al suo primo risultato incentrato sulla scoperta di cosa c’è sotto il suolo del pianeta.

Come precisato dalla stessa agenzia statunitenseNASA InSight potrebbe aver captato un debole segnale sismico e non semplicemente del vento (o il movimento di parte della strumentazione della sonda). Lo strumento coinvolto è il SEIS (Seismic Experiment for Interior Structure) avrebbe rilevato il fenomeno il 6 Aprile 2019.

La missione NASA InSight si pone come uno dei principali obiettivi quello di capire se ci sia o quale sia l’attività del sottosuolo di Marte generata dagli strati profondi del pianeta.

Lori Glaze (direttrice della divisione Planetary Science della NASA) ha dichiarato “l’evento Martian Sol 128 è eccitante perché le sue dimensioni e la sua durata più lunga si adattano al profilo dei terremoti rilevati sulla superficie lunare durante le missioni Apollo“.

 

Articoli correlati

Back to top button