Coronavirus, in Lombardia mascherine gratis ai passeggeri dei treni

attilio-fontana-contro-vincenzo-de-luca-lombardia-campania

Mascherine gratis sui treni, iniziativa della Regione Lombardia che ha fornito a Trenord 700.000 mascherine destinate ai passeggeri

Mascherine gratis ai passeggeri dei treni. La Regione Lombardia ha fornito a Trenord 700.000 mascherine che saranno distribuite gratis ai passeggeri del servizio ferroviario. I dispositivi di sicurezza per i pendolari possono essere ritirati nelle principali stazioni lombarde fino sl 9 maggio.  “Si tratta di un piccolo gesto di attenzione nei confronti dei cittadini che, con la graduale riapertura di alcune attività, stanno ricominciando a utilizzare il servizio ferroviario”, ha spiegato l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

Mascherine gratis sui treni della Lombardia

Le mascherine vengono consegnate a Milano Cadorna (120 mila), Milano Porta Garibaldi (100 mila), Milano Porta Garibaldi Sotterranea (75 mila), Saronno (45 mila), Bergamo (25 mila), Lecco (25 mila), Pavia (25 mila), Gallarate (25 mila), Treviglio (25 mila), Cremona (20 mila), Brescia (25 mila), Como San Giovanni (20 mila), Mortara (20 mila), Legnano (20 mila), Seregno (15 mila), Varese (15 mila), Busto Arsizio (15 mila), Monza (25 mila), Lodi (20 mila), Mantova (20 mila), Sondrio (20 mila). La distribuzione avviene in mattinata, fino al 9 maggio, nei punti di accesso ai binari. Nelle stazioni di Cadorna e Garibaldi la distribuzione prosegue nel pomeriggio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

TAG