Cronaca

Matteo Messina Denaro in carcere, 200 euro e tv in cella per il boss

Occhio anche alle condizioni di salute di Matteo Messina Denaro

Quali sono le condizioni di Matteo Messina Denaro in carcere? Il super boss, latitante per trent’anni e arrestato nella mattinata di lunedì 16 gennaio, si trova nel carcere di massima sicurezza Le Costarelle a L’Aquila.

Sarebbe tranquillo e sereno il super boss di Cosa Nostra, recluso in una cella tre metri per quattro che confina con quelle di Filippo Graviano e Carlo Greco. Ogni giorno, ha diritto ad una ora d’aria e col passare del tempo potrà godere del diritto di visite videosorvegliate una sola volta al mese.


Messina Denaro, sequestrata anche la casa della mamma del geometra Bonafede


Matteo Messina Denaro in carcere, le condizioni del boss: tv e 200 euro

Come riportato da Il Quotidiano Nazionale, il boss è passato dal lusso al sussidio dello Stato. In carcere è arrivato senza moneta e l’amministrazione gli ha assegnato una piccola indennità: 200 euro per le eventuali piccole spese, ovvero un sopravvitto come spiega La Stampa. All’interno della cella c’è il lettino e il tavolo inchiodati in terra, il bagno angolare e la tv.

Le condizioni di salute di Matteo Messina Denaro

Occhio anche alle condizioni di salute di Matteo Messina Denaro. Nelle prossime ore comincerà la chemioterapia in prigione. Gli verranno somministrate due sostanze, ovvero Gemcitabina e Doxorubicina. Il trattamento oncologico avverrà in una saletta vicino alla cella.

Articoli correlati

Back to top button