Maturità 2020, sessione straordinaria: ecco le date contenute nella bozza

maturita-2020

Maturità 2020, sessione straordinaria: è stata presentata oggi la bozza per l’Ordinanza ministeriale sulla sessione straordinaria per i candidati esterni

Maturità 2020, sessione straordinaria: è stata presentata oggi la bozza per l’Ordinanza ministeriale sulla sessione straordinaria per i candidati esterni. La bozza è stata inviata al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione.

Maturità 2020, ecco le date della sessione straordinaria

Per il primo ciclo di istruzione gli esami sono previsti tra il termine delle lezioni e il 1°settembre 2020, nella scuola secondaria di secondo grado tutti gli esami, anche gli integrativi, saranno svolti entro il 16 settembre.

I candidati possono essere ammessi con riserva alle prove di accesso per l’anno accademico 2020/2021 previste dalle università, dalle istituzioni AFAM e da altre istituzioni di formazione superiore post-diploma, possono partecipare anche a concorsi pubblici in cui il requisito è il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Al termine dell’esame preliminare, i consigli di classe devono assegnare gli argomenti degli elaborati.

Il testo viene consegnato allo studente tra il 28 e il 30 agosto 2020, lo studente lo riconsegnerà l’11 settembre al docente coinvolto.

Le Commissioni della sessione straordinaria cominceranno i lavori il 14 settembre 2020 nella stessa composizione della sessione ordinaria, mentre i colloqui hanno inizio il 16 settembre.

Il PCTO e “Cittadinanza e Costituzione” saranno verificati solo se il candidato ha svolto tali esperienze e attività nel proprio percorso di studi.

TAG