Cronaca

Mauro Coruzzi “Platinette” colpito da ictus: il conduttore è stabile

Paura per Platinette: Mauro Coruzzi “martedì 14 marzo ha avuto un ictus ischemico. Fortunatamente è stato soccorso in modo tempestivo e questo ha permesso di poter agire subito dal punto di vista terapeutico. Le condizioni sono stabili e sono in corso una serie di accertamenti”. A renderlo noto è il suo agente.

Mauro Coruzzi “Platinette” colpito da un ictus: come sta il conduttore

Nato a Langhirano nel 1955, conduttore radiofonico e tv, personaggio televisivo, cantante, attore e doppiatore, Coruzzi è stato lanciato come Platinette dal Maurizio Costanzo show. Ha condotto Platinissima su Radio Deejay e ha partecipato a diversi programmi tv come ospite, giudice e opinionista.

Come sta Platinette

L’accaduto risale allo scorso 14 marzo, quando Coruzzi è stato colpito da un malore, poi rivelatosi un ictus ischemico, a seguito del quale sono stati chiamati i soccorsi che in tempi brevissimi sono intervenuti “permettendo di agire subito dal punto di vista terapeutico“, dichiara il manager del noto volto tv che, poi, ha aggiunto qualche notizia in merito alle sue attuali condizioni di salute: “sono stabili e sono in corso una serie di accertamenti”. 

Non emergono altre notizie in merito e sull’account Instagram del conduttore, l’ultimo post pubblicato, risale ad appena due giorni fa.

Articoli correlati

Back to top button