Economia

Mercato azionario: quali opportunità per gli investitori retail?

Dopo una breve pausa di riflessione, in cui i prezzi dei maggiori indici si sono adagiati in un canale laterale, nelle ultime sedute è partito un nuovo trend up

Anche in questa prima parte dell’anno il mercato azionario continua ad essere piuttosto movimentato: dopo una breve pausa di riflessione, in cui i prezzi dei maggiori indici si sono adagiati in un canale laterale, nelle ultime sedute è partito un nuovo trend up.

Com’era lecito aspettarsi, questo ulteriore allungo divide gli animi degli investitori, tra coloro che pensano che i corsi azionari abbiano già fatto abbastanza la loro parte, e quindi sia opportuno aspettare una correzione, e coloro che invece hanno il timore di rimanere fuori da un mercato toro, che ancora non ha esaurito la sua forza relativa. In questa situazione l’approccio migliore da mantenere è quello di diversificare, non solo a livello di modulazione di un’asset allocation, ma anche di implementazione di diverse strategie operative.

Quella appena esposta potrebbe essere la soluzione migliore per gli investitori retail che,  in questo particolare momento, non vogliano lasciarsi sfuggire le opportunità presenti sul mercato azionario. A tal proposito, molti siti specializzati mettono a disposizione le loro competenze finanziarie, per dare un valido supporto a tutti quei risparmiatori che non hanno intenzione di commettere l’errore di lanciarsi in investimenti, senza avere le adeguate skills.

In questo panorama, si distingue segnaliditrading.net, un aggregatore di servizi e approfondimenti finanziari, gestito da un team di oltre 30 professionisti – fra trader e analisti – che, grazie al loro approccio formativo e informativo, hanno creato un percorso didattico per rendere finanziariamente autonomo qualsiasi investitore.

I segnali di trading del portafoglio smart

Naturalmente l’approccio formativo – che dovrebbe comunque far sempre parte del bagaglio culturale di una persona che desideri mettere a reddito i propri risparmi – è coadiuvato da una serie di altri servizi che contribuiscono a massimizzare ulteriormente la gestione del proprio patrimonio; proprio per questo, segnaliditrading.net offre un servizio di segnali operativi. Un utente, sottoscrivendo il contratto, potrà usufruire di un portafoglio smart: una strategia a rischio contenuto, che unisce analisi tecnica e fondamentale, che raccoglie idee di trading su titoli italiani e statunitensi dal forte potenziale rialzista.

Insieme a questa operatività, il sottoscrittore potrà ricevere la Newsletter 10X, una analisi settimanale redatta dall’ufficio studi del portale – con un grado di rischio più alto e quindi adatto a clienti con un profilo adeguato – in cui vengono analizzati sottostanti le cui potenzialità potrebbero far aumentare sostanzialmente il valore dell’investimento.

Strategia operativa con i Trading system

Un altro servizio molto interessante è lo screener Azionari: anche in questo caso, attraverso una dettagliata analisi sia a livello tecnico che fondamentale, vengono filtrate le azioni che più rispecchiano alcune peculiarità considerate importanti dal team di professionisti del sito. Il contemporaneo controllo automatico di centinaia di sottostanti, naturalmente, alleggerisce di molto il lavoro, e quindi il dispendio di tempo, di chi implementa la strategia operativa.

Per l’investitore con una profilazione intermedia-esperta è invece disponibile il servizio Trading system, un pacchetto di 6 algoritmi che generano in automatico i livelli di ingresso e di uscita su un determinato strumento finanziario. La suite operativa comprende anche una raccolta di ben 25 video tutorial, che servono a rendere chiaro e veloce l’utilizzo di questi trading system.

I corsi per un’operatività consapevole

In aggiunta a tali strumenti operativi, sul portale è presente una serie completa di corsi per formare il risparmiatore e renderlo, un passo alla volta, idoneo ad effettuare scelte di investimento in autonomia. Gli argomenti sono i più vari e si va dalle strategie base di analisi tecnica – con cui apprendere i primi rudimenti di questo settore – fino a percorsi didattici più approfonditi, in cui l’investitore può imparare ad utilizzare le stesse tecniche con cui vengono messe in atto le strategie distribuite da segnaliditrading.net.

In conclusione, utilizzando tutta questa serie di risorse, adeguandole al proprio profilo di rischio e ad un opportuno orizzonte temporale, qualsiasi risparmiatore può essere in grado di predisporre un corretto piano di investimento, senza farsi cogliere impreparato dalle continue insidie che riserva il mondo della finanza.

Articoli correlati

Back to top button