Meteo

Il 2022 è l’anno più caldo di sempre in Italia: il “primato”

Un primato di cui ha parlato il climatologo Bernardo Gozzini

Il 2022 è stato l’anno più caldo di sempre in Italia. Un dato in controtendenza con buona parte del mondo: negli ultimi undici mesi, le temperature medie italiane sono state le più alte mai registrate sin dal 1800 come riportato da Il Mattino.

Meteo, il 2022 anno più caldo di sempre in Italia

Un primato anticipato di cui ha parlato il climatologo Bernardo Gozzini, direttore del Consorzio Lamma-Cnr: “Il record riguarda sia le temperature massime che quelle medie. Per le minime, invece, l’anno record è stato il 2018 che è il secondo anno più caldo di sempre dopo il 2022″.

Il record potrebbe essere anche messo in discussione all’ultimo momento visto che, come precisa Gozzini al Messaggero “se è vero che quest’estate le minime non sono state più alte del 2018 grazie al fatto che abbiamo registrato meno fenomeni di scirocco durante le notti, con un dicembre così caldo, dovremo fare le verifiche finali per capire se alla fine anche per le minime il 2022 diventerà l’anno più caldo”.

Con il riscaldamento globale, come spiega Gozzini “non è automatico che l’anno prossimo sarà ancora più caldo di questo. Resta una certa variabilità di anno in anno. Certo è però, che se guardiamo alla classifica dal 1800 ad oggi, nei primi 10 posti, troviamo gli anni dal 2010 in poi, ad eccezione del 2005″. 

Articoli correlati

Back to top button