Meteo

Meteo in Campania, ondate di calore senza precedenti in arrivo | Temperature record da domani fino a mercoledì

Le previsioni meteo in Campania: in arrivo ondate di calore con temperature da record su tutta la Regione. Dove farà più caldo da domani

Ondate di calore senza precedenti, con temperature al di sopra delle medie stagionali in arrivo in Campania. Già da domani, fino a mercoledì 29 giugno, si registrerà un caldo da record in tutta la Regione. Lo ha reso noto la protezione civile con una allerta meteo.

Meteo in Campania, in arrivo ondate di calore: dove fa più caldo da domani

A partire dalle 8 di domani mattina, domenica 26 giugno e fino alle 8 di mercoledì 29 giugno nei comuni del territorio regionale classificati a rischio moderato ed elevato (come da elenco allegato alla DGR 870 dell’8 luglio 2005 pubblicata sul Burc n. 37 del 1 agosto 2005) si prevedono temperature massime che potranno essere superiori ai valori medi stagionali di 7÷8°C, associate ad un tasso di umidità che, soprattutto nelle ore serali e notturne sul settore costiero, potrà superare anche il 50÷60% e in condizioni di scarsa ventilazione.

L’allerta

La Sala Operativa regionale, in considerazione dell’avviso emesso dal Centro Funzionale della protezione civile, invita i sindaci di tutti i Comuni e gli enti competenti a porre in essere le procedure di propria pertinenza relative alla vigilanza per le fasce fragili della popolazione.

Le raccomandazioni della protezione civile

Si raccomanda di non esporsi al sole o praticare attività sportive nelle ore più calde. Particolare attenzione devono prestare i cardiopatici, gli anziani, i bambini e i soggetti a rischio.

Le previsioni degli esperti

La nuova settimana che sancirà anche il passaggio dal mese di giugno a quello di luglio sarà caratterizzata dalla massiccia presenza sul Mediterraneo centrale di un promontorio anticiclonico di matrice africana. Inizialmente lo slancio della massa d’aria calda raggiungerà anche le regioni settentrionali poi la cupola anticiclonica troverà un equilibrio più a sud.

Questo perché nel frattempo dal vicino Atlantico, una depressione in azione sul Regno Unito cercherà di spingere anche verso l’Europa centrale. Per essere più chiari, il campo anticiclonico subirà poche oscillazioni al Centro-Sud portando caldo intenso e duraturo per l’intera settimana mentre al Nord dopo lo slancio di inizio settimana, da martedì è prevista una sua minore incisività causata dall’arrivo di impulsi instabili.

Articoli correlati

Back to top button