Cronaca

Milano, gli diagnosticano un aneurisma all’aorta ma non lo operano: dimesso, muore pochi giorni dopo

Rinvio a giudizio per tre medici: un cardiochirurgo, un radiologo e uno degli specialisti

Gli diagnosticano un aneurisma all’aorta a Milano ma non lo operano: un 40enne è stato dimesso ma muore pochi giorni dopo. Rinvio a giudizio per tre medici: un cardiochirurgo, un radiologo e uno degli specialisti.

Milano, aneurisma all’aorta e viene dimesso: muore

Si è presentato al pronto soccorso di Milano per dolori al petto e gli avevano diagnosticato un aneurisma all’aorta senza capire che era grave e che era necessario un intervento chirurgico urgente. Dimesso lo stesso giorno, l’uomo è morto nove giorni dopo.

La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per tre medici: un cardiochirurgo, un radiologo e uno degli specialisti, accusandoli di omicidio colposo.

Articoli correlati

Back to top button