Cronaca

Milano, rubano ad un’anziana sul bus: denunciate due straniere

Vittima una 90enne a cui era stata sottratta la carta di credito. Ad incastrarle le immagini delle telecamere

Milano, rubano ad un’anziana sul bus: denunciate due straniere. Due borseggiatrici bosniache 20enni sono indagate per un presunto furto pluriaggravato e indebito utilizzo delle carte di credito.

Rubano ad un’anziana in un bus a Milano

Agli inizi di aprile una 90enne, in procinto di salire a bordo della linea 91 di Milano, è stata avvicinata dalle due donne. Codeste hanno iniziato a farle diverse domande per distrarla e a toccarla insistentemente con la scusa di aiutarla. In tal modo sono riuscite a sottrarle dalla borsa il portafogli con carte di credito e bancomat.

Denaro prelevato dalla carta dell’anziana

Subito dopo il furto, le donne, dopo avere individuato anche il pin del bancomat, sono riuscite ad effettuare 8 prelievi in due esercizi commerciali e una banca, riuscendo a spendere 2mila euro.

Identificate e denunciate

Grazie alle immagini delle varie telecamere presenti sui bus e in città, gli agenti della Polizia di Stato dopo la denuncia della vittima sono riusciti a identificare la coppia. Le due bosniache avevano precedenti. Infatti erano state arrestate per un altro furto ai danni di anziani, sempre a bordo della stessa linea bus a Milano.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio