Cronaca

Milano, trovato morto in casa dopo diversi giorni: il cadavere era in mansarda

È successo in corso Buenos Aires a Milano

Un uomo di 73 anni è stato trovato morto in casa, dopo diversi giorni, è accaduto a Milano. Il cadavere è stato trovato in una mansarda di un palazzo di corso Buenos Aires. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa insospettiti dal cattivo odore.

Milano, trovato uomo morto in casa: era in mansarda

Il cadavere è stato trovato nel pomeriggio di lunedì, 1 agosto, intorno alle 15. L’uomo abitava in un palazzo di via Paracelso tra corso Buenos Aires e Città Studi. Gli agenti della polizia, insieme agli investigatori della Scientifica, hanno trovato il corpo in avanzato stato di decomposizione.

Da una prima ricostruzione, nell’appartamento, disordinato e sporco, non sono stati trovati segni che lascino pensare alla presenza di terze persone.

Le indagini

Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza: l’ipotesi più probabile è che l’uomo sia morto per cause naturali o per un malore. Sul caso indaga la polizia di Milano. In base agli ultimi accertamenti sembrerebbe che l’ultima persona che lo avrebbe sentito sarebbe stato un figlio che lo aveva chiamato quattro-cinque giorni fa. Da allora più nessuna notizia e ieri la macabra scoperta.

Articoli correlati

Back to top button