Cronaca

Un uomo senza fissa dimora ucciso e travolto da un treno: dramma a Milano

La linea è stata interrotta, non sono ancora chiari motivi per cui l'uomo si trovasse lì

Un uomo senza fissa dimora è stato ucciso dopo essere stato travolto da un treno alla stazione ferroviaria di Milano. La linea è stata interrotta e al momento non sono ancora chiari i motivi per l’uomo si trovasse lì: indagini delle forze dell’ordine.

Milano, un uomo senzatetto travolto da un treno

Un senzatetto è morto oggi, in seguito ad un incidente ferroviario. L’uomo è stato travolto da un treno in transito lungo la stazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno recuperato il corpo ormai senza vita e le forze dell’ordine che stanno indagando sui motivi per il quale il 30enne si trovasse lì. La linea al momento è interrotta.

Da prime informazioni, pare che l’uomo sia un senza fissa dimora di 30 anni, forse di origine africana.

Articoli correlati

Back to top button