Cronaca

“Ammazzo te e tua figlia”: denunciato il 27enne che ha minacciato di morte la premier Meloni

Minacce alla Meloni: responsabile identificato e denunciato dopo le verifiche condotte da Digos e Polizia Postale

La Polizia di Stato ha identificato e denunciato l’autore delle minacce di morte al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni ed a sua figlia. Si tratta di un uomo di 27 anni, disoccupato, residente nella provincia di Siracusa, indagato per violenza privata aggravata nei confronti del Presidente del Consiglio.

Minacce alla Meloni: identificato e denunciato il responsabile

Su disposizione della Procura della Repubblica di Siracusa, personale della Polizia Postale e della Digos ha eseguito una perquisizione nei confronti di uomo di 27 anni, disoccupato, residente nella provincia aretusea, indagato per violenza privata aggravata nei confronti del Presidente del Consiglio.

“Quando poi vedi tua figlia in una pozza di sangue potrai piangere quanto vuoi” aveva scritto il 27enne, ribadendo: “Ammazzo te e tua figlia”.

Articoli correlati

Back to top button