Miriam Leone da modella ad attrice: presente nel cast della serie TV 1994

miriam-leone-

Miriam Leone, ex modella, conduttrice e attrice sul piccolo e grande schermo, la vediamo nel finale di stagione della serie TV 1994

Miriam Leone nasce il 14 aprile del 1985 a Catania. È un’attrice, conduttrice televisiva ed ex modella italiana, vincitrice della 69ima edizione del concorso di bellezza Miss Italia.

Miriam Leone: chi è ?

Dopo essersi diplomata al liceo classico Gulli e Pennisi di Acireale, si iscrive all’Università di Catania alla facoltà di Lettere e Filosofia, mentre, nel frattempo, studiava recitazione.

Nel 2008, con il titolo di Miss Prima dell’Anno 2008, partecipa a Miss Italia, inizialmente eliminata, viene poi ripescata, in quest’occasione si aggiudica non solo il tanto ambito titolo, ma viene anche nominata Miss Cinema da Ann Strasberg dell’Actors Studio, che le ha anche assegnato una borsa di studio.

Miriam Leone: vita privata

Della sua vita privata si conosce molto poco, ha avuto una relazione di 4 anni con il tastierista dei Subsonica Davide Dileo – riportato da Vanity Fair – e successivamente una storia con l’attore ed ex modello, Matteo Martari (noto per aver interpretato Francesco de’ Pazzi nella seconda stagione del telefilm I Medici). Attualmente è single.

miriam leone e matteo martari

Miram Leone: dagli esordi alla sua carriera televisiva

Dal 2009 inizia la sua carriera di conduttrice; la vediamo su Rai 1 ad Unomattina estate, in coppia con Arnaldo Colasanti e alla serata Mare latino, presenta assieme a Massimo Giletti. Sempre nello stesso anno conduce su Rai 2, insieme a Tiberio Timperi, Mattina in famiglia, la conduzione verrà confermata ad entrambi anche nel 2011 e nel 2012 con il nome di Unomattina in famiglia. Nel 2011 conduce, inoltre, su Rai 1 il premio cinematografico Nastri d’argento.

Cosa fa oggi Miriam Leone

Il 2012 è un anno ricco per la Leone: presenta Drugstore, magazine dedicato alla cultura digitale e al cinema su Rai Movie, conduce in seconda serata Wikitaly – Censimento Italia in onda su Rai 2 e condotto assieme ad Enrico Bertolino, mentre conduceva in autunno Unomattina in famiglia, appare anche nella seconda stagione di Un passo dal cielo, fiction di Rai 1 in cui affianca Terence Hill.

Le Iene

Nel 2016 viene scelta da Davide Parenti per condurre Le Iene, in onda su Italia 1, insieme con Fabio Volo e Geppi Cucciari.

Ha svolto piccoli ruoli nelle serie:

  • Il ritmo della vita, regia di Rossella Izzo (Canale 5, 2010),
  • Camera café, registi vari – cameo (Italia 1, 2011),
  • Big end – Un mondo alla fine, regia di Umberto Spinazzola (Rai 4, 2011),
  • Distretto di Polizia, registi vari (Canale 5, 2011–2012),
  • Il tredicesimo apostolo, regia di Alexis Sweet – cameo (Canale 5, 2014),
  • La dama velata, regia di Carmine Elia (Rai 1, 2014-2015),
  • Non uccidere, regia di Lorenzo Sportiello (Rai 3, 2015-2016; Rai 2, 2017-2018),
  • I Medici (Medici: Masters of Florence) – serie TV, primo episodio (Rai 1, 2016),
  • In arte Nino, regia di Luca Manfredi (Rai 1, 2017)

Ruolo rilevante l’otterrà nella serie – trilogia 1992, 1993, 1994 di Giuseppe Gagliardi (Sky Atlantic 2015,2017,2019) nei panni di Veronica Castello, un’aspirante showgirl disposta a tutto pur di sfondare in televisione.

Miriam Leone e il cinema

Nel 2010 debutta contemporaneamente sia sul grande che sul piccolo schermo con il film Genitori & figli – Agitare bene prima dell’uso, di Giovanni Veronesi e con il film TV Il ritmo della vita, diretto da Rossella Izzo e trasmesso su Canale 5. Da questi il successo e il ruolo in altri film come:

  • I soliti idioti – Il film, regia di Enrico Lando (2011)
  • Fratelli unici, regia di Alessio Maria Federici (2014)
  • La scuola più bella del mondo, regia di Luca Miniero (2014)
  • Un paese quasi perfetto, regia di Massimo Gaudioso (2016)
  • In guerra per amore, regia di Pif (2016)
  • Fai bei sogni, regia di Marco Bellocchio (2016)
  • Metti la nonna in freezer, regia di Giancarlo Fontana e Giuseppe G. Stasi (2018)
  • Il testimone invisibile, regia di Stefano Mordini (2018)
  • L’amore a domicilio, regia di Emiliano Corapi (2019)

TAG