Cronaca

Modena, il leader del movimento “IoApro” Biagio Passaro è stato arrestato per bancarotta

Dovrà rispondere di bancarotta fraudolenta, indebita percezione di erogazioni pubbliche e autoriciclaggio

La Procura di Modena ha arrestato il leader del movimento “IoApro” Biagio Passaro: dovrà rispondere di bancarotta fraudolenta, indebita percezione di erogazioni pubbliche e autoriciclaggio.

Modena, Biagio Passaro arrestato per bancarotta

Il leader del movimento “IoApro” Biagio Passaro è finito in manette: dovrà rispondere di bancarotta fraudolenta, indebita percezione di erogazioni pubbliche e autoriciclaggio.

L’uomo era già finito in carcere nell’ottobre di un anno fa, poi è stato prosciolto e scarcerato 18 giorni dopo per non aver commesso nessun reato.

Chi è il leader del movimento “IoApro”

Imprenditore nel settore della ristoratore, titolare delle pizzerie Regina Margherita tra Modena e Bologna. Originario di Napoli si è trasferito a Castelfranco Emilia, diventato noto per essere il leader del movimento “IoApro”.

Articoli correlati

Back to top button