Curiosità

Modi di dire italiani: il gioco non vale la candela. Ecco cosa significa e l’origine

Perché si dice il gioco non vale la candela ? Cosa significa? E dove ha origine il modo di dire

Perché si dice il gioco non vale la candela ? Cosa significa? E dove ha origine il modo di dire utilizzato quando si vuole esprimere la propria riluttanza a compiere un sacrificio che non farà ottenere un utile proporzionato.

Cosa significa il modo di dire il gioco non vale la candela?

Qualcuno pensa che l’espressione il gioco non vale la candela risalga a quando, nei secoli scorsi, non esisteva la luce elettrica e, seduti attorno al tavolo, la sera si giocava a carte a lume di candela.

Talvolta la posta messa in gioco era così bassa che veniva paragonata al costo della candela consumata per illuminare i giocatori. La vincita dunque, non valeva il costo per il consumo della candela.

L’origine del modo di dire secondo il mondo cattolico

La frase può essere ricondotta anche al mondo religioso. L’espressione originale infatti era “il santo non vale la candela“, e la si pronunciava relativamente a santi che non erano ritenuti in grado di fare grandi miracoli.

Articoli correlati

Back to top button