Cronaca

Modica, escort positiva al coronavirus, il sindaco: “Fate il tampone”

“Fate il tampone, anche a rischio di farvi mettere alla porta da vostra moglie”. A lanciare l’insolito appello è il sindaco ragusano di Modica, Ignazio Abate, dopo il ricovero a Foligno, in Umbria, di una escort di origine peruviana che, dopo essere stata per un paio settimane nel comune siciliano, è risultata positiva al coronavirus.

Coronavirus, escort positiva a Modica: l’appello del sindaco

La donna ha esercitato per un paio di settimane nel comune in provincia di Ragusa, e ora il sindaco teme un focolaio: molti potrebbero non sottoporsi ai test per non confessare ai familiari di averla frequentata. Ora il primo cittadino di Modica ora teme un focolaio nella sua città.


Leggi anche:

Articoli correlati

Back to top button