Curiosità

Il momento migliore per visitare una cantina

Un tour di degustazione di vini è un'esperienza unica per tutti, soprattutto per gli appassionati di vino e per chi ama il gusto e i sapori magici del succo d'uva

Un tour di degustazione di vini è un’esperienza unica per tutti, soprattutto per gli appassionati di vino e per chi ama il gusto e i sapori magici del succo d’uva. Prima di pianificare il vostro prossimo tour enologico, vi starete sicuramente chiedendo quale sia la regione migliore, la storia, il gusto e la qualità dei vini offerti.

Chi non ha la possibilità di partecipare a un tour di degustazione, può visitare il sito 8wines.com e ordinare alcuni dei migliori vini del mondo. Un sorso del vostro vino preferito può portarvi in un viaggio indimenticabile in questi incantevoli cantieri d’uva.

Ma qual è il momento migliore per visitare una cantina?

Non esiste un periodo sbagliato per visitare una cantina, è solo una questione di aspettative e preferenze personali.  Qui di seguito potete leggere le caratteristiche di ogni stagione e trovare le proposte di tour enologici più adatte a voi.

Inverno

Un tour invernale delle cantine potrebbe sembrare poco attraente, ma in realtà ha molto da offrire, a seconda dei vostri desideri e delle vostre aspettative. Ci sono diversi vantaggi nel visitare le degustazioni di vino in inverno. Per esempio, vedrete un paesaggio unico e sorprendente di campi di uva innevati che ricorderete per sempre. Inoltre, l’inverno è la stagione meno affollata, quindi gli enologi e i proprietari delle cantine hanno più tempo per mostrarvi la storia, le procedure e i metodi di vinificazione, ma avrete anche l’opportunità di chiedere qualsiasi cosa e ottenere risposte esaurienti.

Nota: le stagioni meteorologiche non sono uguali in tutto il mondo, per cui è consigliabile fare prima una piccola ricerca sulle cantine e sui tour di degustazione specifici.

I migliori tour del vino in inverno

Sicilia – Una delle migliori regioni vinicole del mondo. Ha molto da offrire durante l’inverno, dagli splendidi vigneti innevati dell’Etna alla magnifica architettura, alla natura e ai paesaggi meravigliosi, e soprattutto l’opportunità di degustare i migliori vini di alta qualità (Pietradolce Etna Rosso 2019, Pietradolce Etna Bianco, Tenuta di Castellaro Nero Ossidiana 2017).

 La primavera

Per molti la primavera è la stagione preferita dell’anno grazie al risveglio della vegetazione, la natura si risveglia dal sogno invernale e tutto è verde, bello e vivo. Anche i fiori colorati iniziano a sbocciare, rendendo i paesaggi naturali mozzafiato. Inoltre, è il momento ideale per vivere appieno un tour di degustazione di vini senza folla, e i costi di alloggio sono ancora bassi. Anche la temperatura è ideale, né troppo fredda né troppo calda.

I migliori tour del vino in primavera

Bordeaux- Questo è uno dei tour di degustazione più popolari della campagna francese. I vigneti di Bordeaux sono i più grandi al mondo e si estendono in molte aree vinicole. I tour delle cantine di Bordeaux offrono un’esperienza unica di degustazione di vini insieme ad avventure culturali e storiche, oltre a scoperte gastronomiche. I migliori vini di Bordeaux da degustare: Celene Opale Cremant de Bordeaux Blanc de Blancs, Celene Cuvee Royale Cremant de Bordeaux Brut, Celene Saphir Cremant de Bordeaux Brut Rose.

L’estate

L’estate è una delle stagioni più popolari e frequentate per la degustazione dei vini. Tuttavia, in alcune regioni vinicole l’estate può essere molto calda, quindi se siete amanti delle calde giornate estive, questo è il periodo dell’anno perfetto per la vostra vacanza all’insegna del vino. In estate, la maggior parte delle cantine organizza diversi eventi di degustazione, festival e tour. Inoltre, è possibile vedere i succosi grappoli d’uva nei vigneti e avere il privilegio di assaggiarli insieme ai vini, godendo di paesaggi straordinari.

Nota: Assicuratevi di prenotare per tempo a causa del fitto programma delle cantine. Indossate abiti e scarpe leggere e comode.

I migliori tour del vino in estate

Alentejo – Famosa per i suoi vini rossi da leccarsi i baffi e per il suo cibo straordinario, questa regione del Portogallo è un luogo turistico famoso non solo tra gli appassionati di vino, ma anche tra coloro che amano la speciale combinazione di panorami storici e naturali monumentali. Date un’occhiata ai migliori vini dell’Alentejo: Mouchao Tinto 2012, Herdade do Peso Alentejo Reserva 2017, Mouchao Ponte das Canas 2014.

vigneto

Autunno

Se volete provare l’esperienza della cantina e dei sapori del vino, allora dovreste optare per un tour del vino in autunno. In questo periodo dell’anno avrete la fortuna di assistere alla vendemmia e al processo di vinificazione e potrete vivere l’indimenticabile esperienza di calpestare l’uva a piedi nudi, oltre a vivere la musica tradizionale e vari festival enogastronomici. Tuttavia, in questo periodo i produttori di vino sono fortemente concentrati sul processo di vinificazione, quindi avrete poche possibilità di parlare direttamente con i viticoltori.

I migliori tour del vino in autunno

Purcari – “Hello Autumn” è un evento speciale creato da Chateau Purcari, in Moldavia, che celebra l’arrivo dell’autunno e della stagione vinicola. Chateau Purcari è la più antica azienda vinicola moldava, famosa per i suoi vini di alta qualità e per i premi ricevuti da concorsi internazionali, tra cui International Wine and Spirit Competition, Decanter e molti altri. Hello Autumn inizia il 16 settembre e vi offre l’opportunità di assaporare gli aromi appetitosi di uve e frutti succosi, degustazioni di vino, la gara di distruzione dell’uva, musica dal vivo, attività per bambini e molto altro ancora. Per ottenere le migliori impressioni, provate i seguenti vini: Chateau Purcari Rara Neagra de Purcari 2020, Chateau Purcari Freedom Bland 2019, Chateau Purcari Negru de Purcari Limited Edition 2018.

Inoltre, è possibile vedere le regioni vinicole più famose del mondo:

Toscana, Piemonte (Italia)

Rodano, Provenza (Francia)

Ribera del Duero, Castilla u Leon (Spagna).

Articoli correlati

Back to top button