Da Mondragone Salvini attacca De Luca: “Sulle ecoballe ha clamorosamente fallito”

mondragone-salvini-de-luca-ecoballe-camorristi

Da Mondragone Salvini attacca De Luca: "Sulle ecoballe ha fallito clamorosamente, gli unici che festeggiano sono i camorristi"

Direttamente da Mondragone, Matteo Salvini sfida nuovamente Vincenzo De Luca. Il leader della Lega è tornato nel comune dove è stata istituita una mini-zona rossa e dove, nei giorni scorsi, il suo comizio fu interrotto per le proteste dei manifestanti. Oggi, venerdì 3 luglio, blitz a sorpresa di Salvini che ne ha approfittato per mandare un messaggio al governatore della Campania.

Blitz a Mondragone, Salvini sfida ancora De Luca

“Io al governo con il Pd e con i 5 stelle non ci vado e non ci torno. La via maestra è dar la parola al popolo. Se in Campania si vota, prima si manda a casa De Luca meglio è. Dopo gli anni di De Luca in Campania non c’è bisogno di cabaret ma di normalità. Tanti mi dicono che De Luca si è occupato di Salerno e poco più. Con tutto il rispetto per Salerno, che è una città sviluppata, la Campania è anche questa costiera, il Napoletano, l’entroterra. Non do giudizi sulla situazione medico sanitaria perché non compete a me. Ma do un giudizio pessimo sulle ecoballe. Ce ne sono ancora più di 5 milioni, De Luca ne ha smaltiti solo uno su cento. Su questo ha fallito clamorosamente e gli unici che festeggiano sono i camorristi”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

TAG