Cronaca

Monopattino elettrico esplode in ascensore: morto 20enne

Un ragazzo di 20 anni è morto in seguito alle gravi ustioni riportate dopo che il suo monopattino elettrico ha preso fuoco in un ascensore

Un ragazzo di 20 anni è morto in seguito alle gravi ustioni riportate dopo che il suo monopattino elettrico ha preso fuoco in un ascensore. Il drammatico incidente è avvenuto a Singapore ed è stato denunciato dalla Singapore Civil Defense Force in un post su Facebook.

Monopattino elettrico esplode in ascensore: morto ragazzo di 20 anni

Secondo le prime ipotesi a provocare l’incendio del mezzo sarebbe stato un malfunzionamento elettrico. Il rogo ha costretto la polizia a evacuare il palazzo. Come scrive anche l’Independent “due famiglie hanno visto la vittima uscire dall’ascensore in fiamme e si sono precipitate verso di lui per spegnere il fuoco che lo aveva avvolto”. Trasportato al Khoo Teck Puat Hospital, il ragazzo era cosciente ma successivamente è deceduto per le gravi ustioni riportate.

 

Articoli correlati

Back to top button