Cronaca

Superenalotto, vincitore dei 156 milioni non si è fatto vivo con la ricevitoria. Il titolare: “Mi aveva promesso che si sarebbe ricordato di me”

Chi è il vincitore del Jackpot da 156 milioni di euro di Montappone? Il caso quando sono passati tre mesi dalla giocata

Chi è il vincitore del Jackpot da 156 milioni di euro a Montappone, in provincia di Fermo? Tre mesi dopo la storica vincita, il giocatore fortunato non si è ancora palesato. La giocata, da 2 euro, risale allo scorso 22 maggio quando fu centrato un ‘6’ da 156.294.151,36 di euro. La cifra – decurtata del 20% – è stata trasferita sul conto corrente del vincitore, la cui identità resta ancora misteriosa.

Montappone, chi è il vincitore del Jackpot da 156 milioni di euro? Il caso

Scadevano lo scorso 21 agosto i termini del pagamento della maxi vincita e ad oggi il fortunato vincitore resta nell’ombra. Eppure, all’indomani della vincita, aveva telefonato a Gianmario Mennecozzi, genero del titolare del punto vendita con annessa ricevitoria, promettendogli che si sarebbe ricordato di lui. Ad oggi però nessuna notizia, solo alcune richieste di aiuto. “Lettere con cui mi si chiede di inoltrarle a chi ha vinto, qualora, un giorno, dovessi venire a sapere chi è stato” spiega il gestore al Mattino.

In tutta la provincia è forte la curiosità per capire chi ha portato a casa il ricco premio, ma gli indizi sono pochi. La matrice non è provvista di ora data della giocata. Elementi che in una piccola realtà come Montappone, paesino di circa 1600 abitanti, renderebbero possibile individuare il vincitore.

Il vincitore di 156 milioni di euro e la promessa al tabaccaio

“Un minuto, forse meno, il tempo di dirmi grazie di tutto e poi basta. Mi ha detto anche: mi ricorderò di te. La voce era camuffata, difficile dire di dove potesse essere. Ma sono contento che lo abbia fatto, almeno so che la vincita sarà riscossa” ha spiegato Gianmario Mennecozzi il quale non è riuscito a decifrare voce, accento e cadenza dell’interlocutore. Difficile stabilire se si trattava di un compaesano o di qualcuno di passaggio, magari un camionista.

Articoli correlati

Back to top button