Cronaca

Ragazzo spinto per rapina contro un treno: fermati due minorenni

Ragazzo spinto per una rapina contro un treno: gli agenti della Questura di Monza, con i colleghi della Sezione Polizia Ferroviaria, hanno eseguito un fermo per tentato omicidio e tentata rapina a carico di due minorenni che ieri hanno spinto sotto un treno in movimento un ragazzino di 15 anni per portargli via la felpa in stazione a Seregno.

Monza, ragazzo spinto contro un treno: fermati due minorenni

I due giovani sono stati portati dai poliziotti al Centro di prima accoglienza di Torino, dove saranno in custodia fino alla convalida del fermo.

I due ragazzi erano già stati individuati grazie a testimonianze e telecamere ieri sera: secondo la ricostruzione la vittima, un ragazzo che stava aspettando con un suo amico il treno, è stato avvicinato da una banda di coetanei che voleva portargli via la felpa.

Ma quando lui si è opposto, uno della banda lo ha spinto verso il treno che stava arrivando in quel momento, per fortuna a bassa velocità. Un salto di due metri all’indietro e l’urto con la schiena sul vagone del treno in marcia per poi cadere nello spazio tra il binario e le ruote del treno. Il ragazzo, originario di Lentate sul Seveso, ha riportato un trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Articoli correlati

Back to top button