Cronaca

Mondo dello sci in lutto, è morta Elena Fanchini

Il mondo dello sci è in lutto: è morta Elena Fanchini, la fortissima sciatrice italiana, vincitrice di una medaglia d’argento ai Mondiali 2005 aveva solo 37 anni. Da tempo soffriva di un brutto male.

Sci, è morta Elena Fanchini

Il mondo dello sci è a lutto per la scomparsa improvvisa di Elena Fanchini, ex sciatrice e medaglia d’argento ai Mondiali del 2005. Anni fa era stata colpita da un tumore che oggi l’ha stroncata.

Elena Fanchini nel 2018 annunciò la rinuncia alla partecipazione alle Olimpiadi di Pyeongchang, rese nota la malattia, pochi mesi dopo diede una gioia facendo sapere di aver vinto il male. Poi purtroppo però la malattia è tornata. Lascia il marito.

Chi era l’ex sciatrice

Elena Fanchini è stata un’ex sciatrice alpina italiana. Era sorella di Nadia e Sabrina, a loro volta sciatrici alpine di alto livello.

Originaria di Montecampione di Artogne e attiva in gare FIS dal marzo del 2001, ha fatto parte della nazionale italiana dal 2003. In Coppa Europa ha esordito il 23 gennaio 2003 all’Abetone in slalom gigante, senza completare la gara, e ha conquistato il primo podio il 19 dicembre dello stesso anno a Ponte di Legno/Passo del Tonale in discesa libera (3ª); nel 2004 ha subito un intervento chirurgico per una lesione al ginocchio.

Nel 2005 ha esordito in Coppa del Mondo, il 6 gennaio a Santa Caterina Valfurva in discesa libera (17ª) e ai Campionati mondiali: nella rassegna iridata di Bormio/Santa Caterina Valfurva ha vinto la medaglia d’argento nella discesa libera, è stata 20ª nella combinata e non ha concluso lo slalom gigante. Il 23 febbraio seguente ha vinto la medaglia d’argento nella discesa libera anche ai Mondiali juniores di Bardonecchia, dietro alla sorella Nadia; il giorno dopo ha vinto la medaglia di bronzo nel supergigante, sempre in coppia con la sorella (argento). Il 2 dicembre 2005 ha vinto la sua prima gara di Coppa del Mondo aggiudicandosi la discesa libera di Lake Louise, suo primo podio nel circuito.

Articoli correlati

Back to top button