È morta Laga, cane eroe di Amatrice: trovò i corpi dei suoi padroni scavando tra le macerie

morta-laga-cane-eroe-amatrice

Morta Laga, cane eroe che aiutò a scavare tra le macerie di Amatrice. A darne notizia è stato il suo padrone, Carlo Grossi, infermiere del 118

È morta Laga, cane che salvò diverse vite umane scavando tra le macerie del sisma di Amatrice. L’esemplare femmina di pastore tedesco è deceduta dopo una lunga malattia.

Morta Laga, cane eroe di Amatrice

A darne notizia è stato il suo padrone, Carlo Grossi, infermiere del 118 e e conduttore dell’unità cinofila nell’associazione nazionale Carabinieri, durante le operazioni di soccorso all’emergenza del terremoto del 24 agosto 2016 in provincia di Rieti.

Il ricordo

“Ciao Laga. Un addio. È tramontato il sogno. Chiudo l’orizzonte, ti bacio e vado via. La vita dei cani è troppo breve. Questa è la loro unica, vera colpa”.


TAG