Cronaca

Morta soffocata da un boccone, tragedia a Settimo Milanese

Si sono rivelati vani i tentativi di soccorrerla

Tragedia a Settimo Milanese dove Laura Sossi, una donna di 59 anni, è morta soffocata da un boccone durante la pausa pranzo, davanti ai colleghi. Dipendente comunale, la dona si trovava alcuni colleghi negli uffici del municipio quando un pezzo di carne le ha ostruito le vie respiratorie.

Morta soffocata da un boccone, dramma a Settimo Milanese

Si sono rivelati vani i tentativi di soccorrerla. Sul posto è giunta anche una infermiera che in quel momento si trovava allo sportello dell’ufficio Anagrafe. Ha provato a praticare la manovra di Heimlich, ma senza successo. Come riportato da Il Giornosul posto sono giunti anche i soccorsi del 118.

La donna, però, era già in arresto cardiocircolatorio e i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. La dipendente comunale, 59enne, lascia il marito e tre figlie. L’amministrazione comunale di Settimo Milanese si dice “sconvolta per la scomparsa della propria dipendente” e “si stringe alla famiglia in questo improvviso e inaspettato immenso dolore”.

Articoli correlati

Back to top button