Cronaca

È morta la supermodella tedesca, Tatjana Patitz: aveva solo 56 anni

Anna Wintour: “Era molto meno appariscente delle sue coetanee – più misteriosa, più adulta, più irraggiungibile – e questo aveva il suo fascino”

La top model tedesca cresciuta in Svezia, Tatjana Patitz è morta a soli 56 anni. Sono tanti i messaggi di personaggi famosi che l’hanno voluta omaggiare, tra questi quello di Anna Wintour: “Era molto meno appariscente delle sue coetanee – più misteriosa, più adulta, più irraggiungibile – e questo aveva il suo fascino”.

Tatjana Patitz è morta a soli 56 anni

La donna era una della modelle più belle e note degli anni ’90. Il decesso è sopraggiunto a causa dell’aggravarsi di una brutta malattia che in questi anni l’aveva colpita al seno. Lo ha riferito Vogue, riportando il messaggio di cordoglio di Anna Wintour: “Misteriosa e irragiungibile era il simbolo di quella tipica eleganza europea. Scoperta da Peter Linbergh, è stata spesso protagonista delle copertine di Vogue”.

Chi era Patitz

Nata in Germania era però cresciuta in Svezia. Iniziò presto a lavorare nel mondo della moda, a soli 17 anni nella città simbolo dell’amore Parigi. Ha esordito posando per Herb Ritts, Sheila Metzner e Peter Lindbergh. Apparve sulle prime corpertine nel 1985.

Tatjana Patitz è stata anche protagonista nei video musicali di Skin Trade dei Duran Duran, Tell Me di Nick Kamen, Freedom! ’90 di George Michael e poi è stata attrice nei film Sol levante del 1993 e in Invito ad uccidere del 1999.

Articoli correlati

Back to top button