Cronaca

Maradona, svolta nelle indagini: in otto a processo per omicidio colposo

Morte Maradona, ci sono otto indagati. L’accusa per gli otto imputati è di omicidio colposo con dolo eventuale

Sono otto gli indagati per la morte di Diego Armando Maradona: dopo quindici mesi, la Giustizia argentina compie un passo deciso nelle indagini sulla morte del Pibe de Oro, deceduto il 25 novembre del 2020 a causa di un arresto cardiaco e un edema polmonare frutto – secondo quanto stabilito dalla perizia medica – del comportamento negligente del personale medico che lo aveva in cura.

Morte Maradona, ci sono otto indagati

I pm a carico dell’indagine hanno dunque emesso otto rinvii a giudizio a carico del neurochirurgo Leopoldo Luque (in qualità di medico responsabile del Diez), la psichiatra Agustina Cosachov e altri sei professionisti medico-sanitari. L’accusa per gli otto imputati è di omicidio colposo con dolo eventuale, che prevede pene comprese tra i 5 e i 25 anni di reclusione.

Articoli correlati

Back to top button