Cronaca

Morte del principe Filippo, oggi i funerali: tutte le regole che la royal family deve rispettare

Oggi, 17 aprile, si svolgeranno i funerali del principe Filippo, morto quasi centenario venerdì scorso dopo 73 anni di matrimonio

Lista ristretta come previsto, oggi 17 aprile si svolgeranno i funerali del principe Filippo, morto quasi centenario venerdì scorso dopo 73 anni di matrimonio e vita in comune con sua Maestà. I nomi e i dettagli, accuratamente vagliati dalla sovrana, sono stato resi noti nelle ultime ore da Buckingham Palace: e fra le curiosità si evidenzia la presenza anche di un aristocratico (per metà) italiano, Edoardo Mapelli Mozzi, marito di una nipote della coppia reale britannica, la principessa Beatrice di York; ma soprattutto il fatto che i due figli di Carlo e Diana, William e Harry, ai ferri corti dopo lo strappo dalla Royal Family di quest’ultimo e il trasferimento negli Usa, avranno posti separati, almeno in chiesa.  Per i membri della famiglia reale, però, anche il lutto viene osservato seguendo un’etichetta ben precisa: la morte del principe Filippo sarà un evento pubblico, che ha coinvolto tutta la nazione.

I funerali del principe Filippo

I funerali vengono programmati con anni di anticipo: i piani sono segreti e hanno nomi in codice. Il protocollo cambia radicalmente se si tratta della morte di un sovrano o di un altro membro della famiglia reale, in entrambi i casi però ci sono regole da osservare che riguardano tutti: reali, staff, perfino giornalisti e parlamentari.

L’etichetta reale in caso di lutto

I membri della royal family sono tenuti a viaggiare con un abito nero sempre in valigia, in modo da non farsi mai cogliere impreparati. Per tutto il periodo di lutto i membri della famiglia reale dovranno indossare abiti scuri e una fascia al braccio se indossano le uniformi e perfino la carta da lettere è bordata di nero. Tutti gli account social media ufficiali della famiglia reale hanno cambiato le loro immagini del profilo in immagini in bianco e nero, inclusi i profili Instagram. L’unico a fare eccezione, ad oggi, è il profilo dei Sussex, che però non sono più membri senior della famiglia.

L’abbigliamento

Al funerale, le donne della famiglia reale avranno il volto coperto e indosseranno un abito nero che copra le gambe almeno fin sotto il ginocchio. Pare che la regina Elisabetta non tolleri le gambe senza calze, nemmeno durante la bella stagione, quindi saranno necessari i collant. L’unica donna che ai funerali ha il permesso di indossare i pantaloni è la principessa Anna.

Uniforme bandita

Per i funerali di Filippo però tutti dovranno indossare abiti civili: niente uniforme nemmeno per chi ha prestato servizio nell’esercito. Tutti in ogni caso dovranno indossare un altro accessorio: la mascherina. Il funerale ovviamente non farà eccezione dalle norme anti Covid vigenti: trenta partecipanti al massimo, tutti con la mascherina e rigidamente distanziati.

Il principe Filippo è morto: da tempo aveva problemi di salute | Cos’è successo

Articoli correlati

Back to top button