India, quattro persone cadono in una diga per scattare un selfie: tutti morti

morti-selfie-india

Morti per un selfie in India, quattro persone perdono la vita. Le vittime hanno tra i 14 ed i 22 anni e sono morte a causa di un selfie

Morti per un selfie. La tragedia si è consumata in India, nella diga di Pambar dove una coppia appena sposata si trovava in visita con le rispettive famiglie, secondo quanto riferisce The Hindu.

Morti per un selfie, tragedia in India

Quattro persone hanno perso la vita. Le vittime hanno tra i 14 e i 22 anni. La tragedia si è verificata quando gli sposi e quattro parenti stavano posando per scattarsi un selfie. Il più giovane del gruppo, un 14enne, è scivolato e è caduto in acqua trascinando con sé diversi parenti. La donna appena sposata è morta insieme agli altri 3 parenti. Il marito, invece, è sopravvissuto e è riuscito anche a salvare la sorella di 15 anni.

TAG