Cronaca

Addio all’attore Roger E. Mosley, celebre nel ruolo di “Tc” nella serie Magnum PI

Diventato celebre nel ruolo di "Tc" nella serie Magnum PI, scompare all'età di 83 anni

Lutto nel mondo del cinema, è morto Roger E. Mosley in seguito ad un violento incidente avvenuto ieri: l’uomo, diventato celebre nel ruolo di “Tc” nella serie Magnum PI, è scomparso all’età di 83 anni. Soccorso e trasportato all’ospedale di Los Angeles è deceduto a causa ma le ferite riportate nello scontro si sono rivelate gravi e fatali.

Morto Roger E. Mosley, aveva 83 anni

È scomparso a seguito di un violento scontro tra auto. L’attore, diventato famoso interpretando il ruolo di TC nella serie poliziesca d’azione Magnum Pi, aveva 83 anni. Soccorso e trasportato all’ospedale di Los Angeles è deceduto a causa ma le ferite riportate nello scontro si sono rivelate gravi e fatali. La conferma arriva dalla figlia che gli dedica un messaggio pieno di amore e dolore.

Lo straziante post della figlia

Ch-a, la figlia del noto attore ha voluto dedicare un post pieno di amore e dolore su Facebook che ha fatto emozionare il web: “Era circondato dalla famiglia mentre lasciava questo mondo. Non potremmo mai piangere un uomo così straordinario. Odierebbe qualsiasi pianto fatto in suo nome. È tempo di celebrare l’eredità che ha lasciato per tutti noi. Ti amo papà, anche tu mi hai amato. Il mio cuore è pesante ma lo sono forte. Mi prenderò cura della mamma, il tuo amore da quasi 60 anni. Mi hai cresciuto bene e lei è in buone mani. Stai tranquillo”.

Chi era Mosley

Mosly era nato a Los Angeles il 18 dicembre del 1938. In seguito alla grande guerra inizia come comparsa nel mondo dello spettacolo. Nella sua carriera ha avuto parti in film molto noti, tra cui “Sei uomini d’acciaio”, “Kojak”, “Io sono il più grande” e “Hit man”.

Mosley apparve come Monk nel film Terminal Island (1973), accanto a Phyllis Davis, Don Marshall e Tom Selleck, che poi sarebbe diventato Thomas Magnum nella fortunata serie televisiva. Secondo Mosley, il suo ruolo cinematografico preferito fu quello di protagonista in Leadbelly (1976), diretto da Gordon Parks.

Il suo ruolo più noto è quello nella serie Magnum, P.I. dal 1980 al 1988, come pilota di elicottero che gestisce il charter turistico Island Hoppers. Apparve poi nella quinta stagione della serie Las Vegas come amico miliardario del proprietario del casinò Montecito, AJ Cooper, interpretato da Tom Selleck. Nel 2013, all’HAI Heli-Expo di Las Vegas, si tenne una cerimonia per il restauro dell’elicottero MD 500D utilizzato nella serie. Sia Mosley che il co-protagonista Larry Manetti, autografarono il muso dell’elicottero. È morto al Cedars-Sinai Medical Center il 7 agosto, tre giorni dopo essere rimasto gravemente ferito in un incidente stradale

Il mondo piange Mosley

Sono in tanti quelli che piangono l’attore che li ha fatti sognare. Tantissimi i colleghi e amici che hanno conosciuto Roger durante la carriera e che hanno voluto spendere qualche parola in un giorno triste per il mondo dello spettacolo. “Gran parte del mio divertimento con Magnum PI viene da Roger E. Mosley, l’eroe comico sconosciuto di molte scene di quello show”, ha twittato l’editore Philip Michaels .

Articoli correlati

Back to top button