Cronaca

Addio a Claudio Gaetani, l’attore che ha interpretato Arlecchino in Pinocchio di Garrone

Il volto noto dello spettacolo si è spento all'età di 46 anni

Claudio Gaetani è morto, l’attore e regista noto per aver riscontrato grande successo nell’interpretazione di Arlecchino in Pinocchio, film di Garrone. Il volto noto dello spettacolo si è spento all’età di 46 anni.

È morto Claudio Gaetani, noto per aver interpretato Arlecchino

Addio a Claudio Gaetani, attore e regista, scomparso all’età di 46 anni: il volto noto dello spettacolo si trovava a Londra per lo spettacolo L’ombra lunga del nano quando è stato colto da un improvviso malore che non gli ha lasciato scampo. Gaetani ha riscontrato un grande successo dopo aver interpretato il ruolo di Arlecchino in Pinocchio, un film di Mattero Garrone. Il film ha conquistato cinque categorie ai David di Donatello e 2 candidature agli Oscar.

Chi era Claudio Gaetani

Claudio Gaetani era un attore, regista, , insegnante universitario, scrittore e fotografo. Scompare all’età di 46 anni dopo aver recitato nel nuovo spettacolo L’ombra lunga del nano, ruolo conquistato dopo il successo di Arlecchino nel Pinocchio di Matteo Garrone del 2019.

Si trovava a Londra con la fidanzata, Tasha Vulgara, con cui aveva una relazione da diversi anni. Oltre ad aver scritto per diverse riviste  come “Cinema e storia” e “Cinecritica”, nel 2006 ha pubblicato il suo primo scritto, Il cinema e la Shoah (Le mani) al quale segue Germania/Israele – Immagini da una memoria divisa in due. È il regista di Homeward Bound – Sulla strada di casa, uscito nel 2016.

Nel 2020 ha perso sua madre, Annita Pantanetti, prendendo il suo posto come guida dell’Anpi di Civitanova.

Articoli correlati

Back to top button