Cronaca

È morto Claudio Graziano, presidente di Fincantieri: non si esclude il suicidio | Di recente aveva perso la moglie

Il generale Claudio Graziano, presidente di Fincantieri, è stato trovato morto nella mattinata odierna lunedì 17 giugno: non si esclude il suicidio. Di recente aveva anche perso la moglie.

È morto Claudio Graziano, presidente di Fincantieri

Nato a Torino nel 1953, Claudio Graziano è stato trovato morto nella mattinata odierna lunedì 17 giugno. Di recente aveva perso la moglie. Sul posto sono intervenuti gli inquirenti che indagano su quanto accaduto: non si esclude il suicidio.

Claudio Graziano è stato un generale italiano, già Capo di stato maggiore della difesa e presidente del Comitato militare dell’Unione europea. Era stato nominato presidente di Fincantieri nel 2022.

I messaggi di cordoglio

“La scomparsa del generale Claudio Graziano mi lascia senza parole. Era un amico ed è stato uno straordinario ufficiale che ha reso onore all’Italia anche nei suoi ruoli europei. Una preghiera lo accompagni nel viaggio per raggiungere la sua sposa”, scrive il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani su X.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio