Cronaca

Il direttore d’orchestra Stefan Soltesz, colto da malore durante il concerto: morto a 73 anni

Era impegnato in un'esibizione al Teatro Nazionale di Monaco di Baviera

È morto il direttore d’orchestra Stefan Soltesz, mentre era impegnato in un’esibizione al Teatro Nazionale di Monaco di Baviera. L’annuncio è stato dato dallo stesso teatro dell’opera della città tedesca.

Morto il direttore d’orchestra Stefen Soltesz: l’annuncio del Teatro

È con “costernazione e profonda tristezza che l’Opera bavarese deve annunciare la morte di Stefan Soltesz“, si legge in un comunicato stampa. Soltesz è morto venerdì sera, 22 luglio, “dopo essere crollato mentre dirigeva The Silent Woman di Richard Strauss al National Theatre” di Monaco, ha aggiunto l’Opera bavarese.

Non è stato diffuso ancora nessun dettaglio sulla causa della morte. Il direttore generale dell’Opera bavarese, Serge Dorny, si è detto in un tweet “profondamente addolorato” per la morte del maestro che aveva 73 anni. “Perdiamo un direttore d’orchestra di talento“, ha detto. “E io perdo un buon amico. I miei pensieri sono con sua moglie Michaela“.

La carriera di Stefan Soltesz

Stefan Soltesz nasce a Nyiregyhaza (Ungheria) il 6 gennaio 1949 e si trasferisce ancora bambino a Vienna. Studia direzione d’orchestra con Hans Swarowsky all’Accademia viennese di musica, dove si specializza anche in composizione e piano. Inizia la sua carrieracome direttore d’orchestra alla Vienna State Opera (1973-1983).

È poi direttore ospite al Teatro d’opera di Graz (1979-1981), al Festival di Salisburgo viene scelto per tre edizioni (1978, 1979, 1983) dove lavorerà come assistente musicale di direttori quali Karl Böhm Christoph von Dohnányi e Herbert von Karajan.

Stefan Soltesz ha ricoperto la posizione di direttore principale all’Opera di Amburgo (1983-1985) e alla Deutsche Oper di Berlino (1985-1997), è stato direttore musicale all’Opera di Stato a Brunswick (1988-1993) e direttore principale ad Anversa e a Ghent dal 1992 al 1997. Dal 1997 al 2013 è stato direttore musicale presso la Essener Philharmoniker e direttore artistico al Teatro dell’Opera di Aalto.

Stefan Soltesz è stato regolare ospite nei teatri di Vienna e nei più importanti teatri tedeschi come quelli di Berlino, Dresda, Amburgo e Monaco. Ha inoltre diretto alla Netherlands Opera di Amsterdam, all’Opera di Bilbao, alla Paris Opéra, alla Royal Opera House Covent Garden a Londra, al Teatro Bellini di Catania, al Colón di Buenos Aires, a Washington e San Francisco, all Zurich Openhaus, al Grand Théâtre de Genève, alla Niki-Kai Opera di Tokyo, al Teatro dell’Opera di Roma, all’Hungarian State Opera di Budapest e nei festival di Montpellier, Aix-en-Provence, Baden-Baden e Savonlinna (Finland).

Articoli correlati

Back to top button