Cronaca

Addio a Giuseppe Vannucchi, storico volto del TG1: scompare all’età di 85 anni

L'annuncio della triste dipartita è stato diffuso dal Comune di Prato, di cui Vannucchi fu assessore alla Cultura

Il giornalista Giuseppe Vannucchi è morto nella giornata odierna, 14 dicembre: lo storico volto del TG1 scompare all’età di 85 anni nella sua casa a Roma. L’annuncio della triste dipartita è stato diffuso dal Comune di Prato, di cui Vannucchi fu assessore alla Cultura.

Giuseppe Vannucchi è morto: aveva 85 anni

Lutto nel mondo del giornalismo, nella giornata odierna è scomparso Giuseppe Vannucchi, uno dei volti storici del Tg1. L’uomo aveva 85 anni ed è deceduto nella sua casa a Roma. L’annuncio della triste dipartita è stato diffuso dal Comune di Prato, di cui Vannucchi fu assessore alla Cultura.

La carriera

Vannucchi è stato uno dei primi conduttori del tg della Rai. Non solo speaker del Tg ma anche commentatore e presentatore di diversi rotocalchi di approfondimento. Nel 1977 collaborò alla conduzione della rubrica d’attualità ‘Tam tam’ in onda sempre su Raiuno.

Dopo 30 anni al fianco della Rai, Vannucchi si considerava un giornalista prestato alla politica e a Prato, città natale, impegnandosi nell’Amministrazione Comunale per il restauro del Palazzo Pretorio, rimasto chiuso proprio per problemi strutturali. Diventato poi assessore alla Cultura dal 1999 al 2002, anni in cui diede le sue dimissioni.

I fuenerali

I funerali saranno celebrati a Prato nella giornata di venerdì 16 dicembre, intorno alle 15:30 presso la chiesa dell’oratorio della Misericordia in via Convenevole.

Articoli correlati

Back to top button