Cronaca

Morto Nadir Tedeschi, già segretario Dc milanese: fu gambizzato dalle Br

È morto all’età di 91 anni l’ex deputato Nadir Tedeschi, arresosi a un’aggressiva malattia. Ha dedicato la vita a una lunga militanza politica

È morto all’età di 91 anni l’ex deputato Nadir Tedeschi, arresosi a un’aggressiva malattia. Originario di Badia Polesine, già dirigente Olivetti, ha dedicato la vita a una lunga militanza politica. Componente della sinistra democristiana, collaboratore stretto di Vittorino Colombo, è stato eletto alla Camera già nel 1976 divenendo correlatore della legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale.

Morto Nadir Tedeschi: chi era

Nel periodo di lavoro come deputato ha svolto attività legislativa come relatore e correlatore delle leggi di formazione professionale e part-time. È stato membro delle commissioni parlamentari Lavoro, Industria, Difesa e vicepresidente della Bicamerale per le Partecipazioni Statali. Dirigente della DC provinciale e nazionale, è stato segretario della DC milanese. Rieletto deputato nel 1983, è rimasto alla Camera fino al 1987.

 

Articoli correlati

Back to top button