Morto suicida l’attore Stan Kirsch: si è impiccato in bagno

Stan Kirsch, l’attore noto negli anni 90 per aver interpretato il personaggio di Richie Ryan nella serie TV “Highlander” si è impiccato

Stan Kirsch, l’attore noto negli anni 90 per aver interpretato il personaggio di Richie Ryan nella serie TV “Highlander” si è impiccato. Kirsch, 51 anni, è stato trovato morto nella sua casa di Los Angeles. Lo conferma il sito americano TMZ.

Morto suicida l’attore Stan Kirsch

La moglie di Stan, Kristyn Green, avrebbe trovato l’attore impiccato nel pomeriggio di sabato 11 gennaio nel loro bagno. I paramedici hanno tentato la rianimazione, ma inutilmente. Kirsch sarebbe stato dichiarato morto sul posto. Dalla pagina ufficiale di Highlander arriva un messaggio di cordoglio: “Senza Stan Kirsch la serie di Highlander non sarebbe stata la stessa. Lui ha portato umorismo, gentilezza e tanto entusiasmo giovanile con il personaggio di Richie Ryan nel corso di sei stagioni”.

 

TAG