Cronaca

Mykonos, si fa un selfie davanti all’elicottero: decapitato ragazzo 22enne

Il ragazzo era in vacanza con i genitori, il fratello e tre amici

Il ragazzo era in vacanza a Mykonos con i genitori, il fratello e tre amici e si è fatto un selfie davanti ad un elicottero ancora in movimento: purtroppo però è stato decapitato dalla elica posteriore. Sotto accusa il pilota e due tecnici di volo presenti a terra. La vittima è Jack Fenton, il 22enne inglese, figlio di una ricca famiglia.

Mykonos, si fa un selfie davanti all’elicottero: decapitato

Cerca di farsi un selfie davanti alle pale di un elicottero m muore decapitato. Un giovane turista inglese in vacanza in Grecia, Jack Fenton, è morto dopo essere stato decapitato dalle pale dell’elicottero su cui viaggiava con il fratello ed altri amici dopo aver trascorso qualche giorno di vacanza.

Il ragazzo era uscito dal velivolo per scattarsi un selfie, ma si è avvicinato troppo all’elica posteriore. Purtroppo quella che doveva essere una vacanza si è trasformata in una tragedia.

La vittima

La vittima è Jack Fenton, 22enne inglese, originario del Kent, reduce da un trasbordo in un elicottero su cui viaggiava con tre amici, accompagnato anche dai facoltosi genitori che volevano offrire una vacanza da sogno ai ragazzi.

L’elicottero di lusso per la vacanza esclusiva

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, ieri pomeriggio dopo che il velivolo, un Bell 407 della Superior Air, su cui viaggiava il 22enne, è atterrato all’eliporto di Spata-Artemida in Attica, il giovane studente di Oxford ha aperto la porta per scattarsi un selfie, è sceso ma le pale di coda del mezzo, ancora in funzione, lo hanno decapitato.

“È stato colpito alla testa dal piccolo rotore posteriore dell’aereo – ha dichiarato un alto funzionario di polizia al Times di Londra. Non c’era alcuna possibilità che sopravvivesse. Il suo decesso è stato istantaneo”. Sono state aperte in ogni caso le indagini sulla dinamica di quanto avvenuto, sotto accusa sono finiti il pilota e due tecnici di volo presenti a terra

Articoli correlati

Back to top button