Curiosità

Adolf Hitler Uunona: il nome “evocativo” di un consigliere distrettuale eletto in Namibia

"Mio padre mi ha chiamato così, probabilmente non sapeva nemmeno chi fosse", ha detto Uunona

In Namibia eletto un consigliere distrettuale dal nome particolarmente “evocativo”: Adolf Hitler. Il nome completo è Adolf Hitler Uunona, ed è stato eletto consigliere distrettuale di Ompundja, nella regione di Oshana in Namibia. Lui ci scehrza sopra, rassicurando che il suo nome non allude in alcun modo all’ideologia nazista, e che suo padre, probabilmente, ignorasse persino chi fosse Hitler. Possibile?

Namibia, eletto Adolf Hitler Uunona


namibia-adolf-hitler-uunona


Quando il nome “pesa” come un macigno: nella storia sono stati parecchi i figli sfortunati che, per colpa delle idee o dei gusti personali dei propri scellerati genitori, si sono visti affibiare nomi bizzarri, ma in questo caso è stato raggiunto il limite.

Varenne e Diego Armando Maradona

Ricorderemo tutti il caso di quel bambino chiamato Varenne, in onore del supercampione di troppo o, ancora, del caso di quel ragazzo chiamato Diego Armando Maradona in onore del campione argentino, prematuramente scomparso. Ma che qualcuno avesse pensato di chiamare il proprio figlio come il mostro del ventesimo secolo no, a quello ancora non eravamo arrivati.

Una vita a combattere

A portare questo nome “evocativo” è un consigliere distrettuale di Ompundja, nella regione di Oshana in Namibia, appena eletto. Lui si chiama Adolf Hitler Uunona, 54 anni, una vita trascorsa a combattere l’apartheid, e la fatica di dover ogni giorno combattere con quel nome “pesante”.

Nessun legame

È stato mio padre a volermi chiamare così. Probabilmente non sapeva nemmeno che cosa avesse fatto Adolf Hitler, quello vero. Da bambino era una cosa normale. Crescendo ho capito che portavo il nome di un uomo che voleva soggiogare il mondo intero. Beh, non ho niente a che fare con nessuna delle cose che ha fatto. Cambiare il nome? È troppo tardi per farlo. Mia moglie comunque mi chiama solo Adolf, senza Hitler”, ha dichiarato Uunona.

Le spiegazioni

Membro di lungo corso dell’Organizzazione del popolo dell’Africa del Sud-Ovest (Swapo), partito di ispirazione socialista che ebbe un ruolo importante nella lotta per l’indipendenza della Namibia dal Sudafrica, Uunona ha dichiarato di non avere nulla a che fare con il dittatore nazista “Il fatto che io abbia questo nome non significa che voglio soggiogare Oshana. Non significa che sto lottando per il dominio del mondo. Mio padre mi ha chiamato in onore di quest’uomo. Probabilmente non ha capito cosa rappresentava Adolf Hitler”.

Articoli correlati

Back to top button