Curiosità Napoli, Napoli

Italia-Svezia, azzurri eliminati dai mondiali

Le lacrime di Buffon: “Dispiace che l’ultima partita ufficiale coincida con una qualificazione mondiale, ma confido nei giovani”

NAPOLI. “Dispiace perché abbiamo fallito qualcosa che anche a livello sociale poteva essere davvero importante. È questo il più grande rammarico che ho. Dispiace che l’ultima partita ufficiale coincida con una qualificazione mondiale”. Sono le prime parole pronunciate a bordo campo dal capitano della nazionale azzurra, Gigi Buffon, alla fine del match che ha decretato l’eliminazione dell’Italia dai mondiali di calcio 2018.
“Non abbiamo sottovalutato niente perché chi gioca sa quanto dispendio di energia ci voglia sia fisicamente che psicologicamente per rimediare un goal – continua Buffon – e ci è mancata energia e lucidità”.

E anche se l’Italia non vivrà un mondiale da protagonista, il capitano si dice fiducioso: “C’è ancora un futuro per il calcio italiano, perché noi abbiamo orgoglio, siamo caparbi e troveremo il modo di rialzarci”.

calcioItaliaNapoliRussia 2018

Ultime notizie