Cronaca Napoli, Napoli

Napoli, autista tram picchiato: non ha fatto salire un uomo fuori fermata

Napoli, autista tram picchiato: non ha fatto salire un uomo fuori fermata. È stato colpito alle spalle dal suo aggressore

Ancora violenza a Napoli dove l’autista di un tram è stato picchiato da un uomo. Vittima dell’aggressione, un 54enne, reo di non aver fatto salire l’aggressore fuori fermata in via Ponte di Casanova, zona Porta Capuana.

Napoli, autista tram picchiato: non ha fatto salire un uomo fuori fermata

Infastidito, l’aggressore ha atteso l’autobus successivo raggiungendo il conducente del tram alle spalle. A quel punto lo ha colpito al volto, per poi dileguarsi. L’autista ha riportato un trauma facciale ed è stato trasportato all’ospedale del Mare. Una vicenda su cui indagano i carabinieri, al lavoro per risalire all’identità dell’aggressore.

In merito è intervenuto Adolfo Vallini del sindacato Usb: “Piena solidarietà all’autista aggredito. Monostante le nostre richieste per migliorare le misure di prevenzione e sicurezza a bordo dei mezzi pubblici, stazioni e capolinea, si continuano a registrare aggressioni fisiche e verbali ai danni degli operatori dei trasporti.

Bisogna che il Comune di Napoli e l’Anm investono in sicurezza attiva e passiva. Occorre installare sistemi di videosorveglianza presso tutti i capolinea e ripristinare la figura del bigliettaio a bordo dei mezzi Due misure di prevenzione che, insieme a quelle già esistenti, potrebbero risultare ottimi deterrenti contro aggressioni e raid vandalici”.

aggressioneNapoli

Ultime notizie