Cronaca Napoli, Napoli

Napoli, sparatoria in piazza Bellini: far west nella movida

sparatoria-cardito-arresto-28-marzo

Napoli, sparatoria in piazza Bellini: far west nella movida. “Per due notti consecutive, giovedì e venerdì, sono state estratte le pistole”

Ancora paura a Napoli, un’altra sparatoria, questa volta in piazza Bellini. È accaduto nei giorni scorsi, tra le location più in voga della movida, quando sul posto sono giunti i Falchi come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Napoli, sparatoria in piazza Bellini

I commercianti denunciano: “Per due notti consecutive, giovedì e venerdì, sono state estratte le pistole. Gruppi di giovanissimi, tra i 17 e i 20 anni, che vogliono dare dimostrazioni di forza. Piazza Bellini sta diventando il Far West“.

Tutto è accaduto nella notte di giovedì 21 settembre, quando erano da poco passate le due, all’orario di chiusura dei bar, nel cuore della Napoli turistica e del by-night. Dall’angolo tra via Conte di Ruvo (la strada del Teatro Bellini) e via Costantinopoli “alcuni scooter cominciano a scorrazzare contromano verso piazza Bellini – raccontano i testimoni oculari – A guidarli sono giovanissimi, e mostrano le pistole facendo avanti e indietro per la piazza“.

A quel punto “inizia un fuggi fuggi generale si rovesciano anche alcuni tavoli, e nella calca ci sono tanti turisti, visto che i b&b in zona sono centinaia“. Sul posto giungono gli agenti della Polizia di Stato. E ventiquattro ore dopo in piazza Bellini riecco le pistole. I commercianti spiegano: “Si è scatenato un alterco tra giovanissimi. All’improvviso uno di loro ha estratto una pistola e l’ha caricata, puntandola verso il ragazzo con cui stava discutendo. Per fortuna non ha sparato“.

Napolisparatoria

Ultime notizie