Curiosità Napoli, Napoli

Perdere peso, consigli per farlo in modo sicuro

dieta

Perdere peso e rimettersi in forma è, soprattutto in alcuni periodi dell’anno come quello subito dopo l’estate, un qualcosa ambito da molti

Perdere peso e rimettersi in forma è, soprattutto in alcuni periodi dell’anno come quello subito dopo l’estate, un qualcosa ambito da molti oltre che un tema particolarmente delicato visto tutto il carico di implicazioni che comporta. Non si tratta di un qualcosa di semplice, questa è la premessa da tenere a mente dato che, spesso e volentieri, soprattutto in rete, ci si può imbattere in messaggi che non corrispondono poi alla realtà.

Ci vuole tempo e dedizione anche se poi, concretamente, ciò a cui molti ambiscono è perdere peso in temi rapidi: non a caso tra le parole più cercate su Google ci sono proprio quelle riferite a diete veloci e a consigli su come dimagrire velocemente. È comunque importante farlo sempre in modo sicuro e sano. Una perdita di peso graduale e sostenibile è la migliore strategia per raggiungere i tuoi obiettivi e mantenere i risultati nel tempo.

Alcuni consigli per perdere peso in modo sicura

Venendo ad alcuni consigli pratici, fermo restando che è sempre bene consultare un medico specializzato o un nutrizionista, come primo step si deve sempre stabilire un obiettivo realistico evitando di perdere troppo peso in tempi molto stretti: l’obiettivo di 0,5-1 kg a settimana potrebbe ad esempio essere un buon punto di partenza.

Va poi modificata in modo radicale la propria dieta, riducendo l’assunzione di calorie e scegliendo cibi che siano sani, nutrienti. Il tutto deve essere accompagnato da un incremento della attività fisica, indispensabile per perdere peso: l’esercizio fisico aiuta infatti a bruciare calorie e a migliorare la salute generale: il consiglio è quello di praticare 30 minuti di attività fisica moderata la maggior parte dei giorni della settimana.

Attenzione alle diete fai da te

E veniamo ora ai rischi cui si faceva riferimento, quelli legati alle diete fai da te o, peggio ancora, ai consigli che circolano in rete da soggetti non propriamente deputati a rilasciarli: le diete fai da te sono spesso promosse come un modo rapido e facile per perdere peso, tuttavia possono essere pericolose per la salute se non seguite correttamente.

Spesso, infatti, spesso limitano drasticamente l’assunzione di calorie o nutrienti essenziali, il che può portare a malnutrizione, allo sviluppo di disordini alimentari come l’anoressia nervosa o la bulimia. Le diete fai da te possono causare poi una serie di effetti collaterali tra i quali stanchezza, mal di testa, irritabilità e difficoltà di concentrazione oltre al noto effetto yo-yo, vale a dire una perdita di chili repentina seguita poi da un rapido recupero del peso perso.

Per tutte queste ragioni, se si vuole seguire una dieta efficace ma al contempo sicuro, perdendo peso nei tempi ordinari e senza forzare troppo, è sempre bene consultare uno specialista e farlo sotto controllo medico evitando di fare da soli seguendo, magari , i consigli di qualche fantomatico guru della rete.

cibo

Ultime notizie