Cronaca Napoli, Napoli

Pozzuoli, festa per l’uscita dal carcere, l’amico minaccia la polizia

napoli-rapina-minacce-famiglia-posillipo

POZZUOLI. Festa per l’uscita dal carcere, l’amico minaccia la polizia. Da festa a violenta aggressione è un attimo ed i fatti sono avvenuti in rione Traiano.

Pozzuoli, festa per l’uscita dal carcere, l’amico minaccia i militari

Succede nella notte fra sabato e domenica quando alla festa di “bentornato” dal carcere, l’amico dell’uomo minaccia la polizia. Atto ingenuo commesso nel rione Traiano nei confronti dei militari, posti lì per sorvegliare l’uomo appena uscito dal carcere. Forse dovuto all’alcool già bevuta in attesa dell’arrivo dell’amico, D. G. L. classe ’66, è andato in escandescenza inveendo contro i poliziotti.


polizia minacce arresto


Il fermo

Offese, minacce e spintoni nei confronti dei militari che ad un certo punto hanno solo potuto intervenire. L’uomo era anche già conosciuto dalle forze dell’ordine e finché hanno potuto, queste hanno lasciato perdere. Uno degli agenti è stato è stato preso di mira dall’uomo e dopo il fermo, è stato portato in ospedale per essere controllato. Fortunatamente ne avrà solo per qualche giorno, mentre il 53enne attualmente è in stato di arresto in attesa del rito per direttissima.

Notizie Napolinotizie Pozzuoli

Ultime notizie