Cronaca Napoli, Napoli

Perde il cellulare durante una rapina: arrestato 40enne di Giugliano

rapina Giugliano arrestato

Francesco Cerqua, 40enne di Giugliano, già noto alle forze dell’ordine è stato arrestato per una rapina ai danni di un distributore di benzina

Francesco Cerqua, 40enne di Giugliano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per una rapina ai danni di un distributore di carburanti Ernergas sull’Asse mediano. Cerqua è stato identificato prima di darsi alla fuga ha perso il cellulare, ha tentato di rendersi irrintracciabile.

Rapina un distributore di benzina: arrestato un uomo di Giugliano

Il colpo messo a segno nei giorni scorsi, con l’aiuto di un complice. Cerqua a bordo di un’automobile ha raggiunto il distributore carburanti Ernergas sull’Asse mediano. Il 40enne è sceso dal veicolo, mentre il complice lo attendeva in auto per la fuga. Con una mano in tasca come a simulare il possesso di una pistola, l’uomo ha rapinato il dipendente della stazione di servizio.

La vittima ha però sferrato un pugno al volto del rapinatore che, presi i soldi, è scappato a bordo dell’auto. Nella fuga Francesco Cerqua ha perso il cellulare. Questo particolare, ovviamente, è stato utile per l’identificazione.

L’arresto

Il 40enne di Giugliano si è reso irreperibile, ma nella giornata odierna accompagnato dal suo legale si è costituito. Cerqua, forse nel tentativo di eludere le operazioni di riconoscimento, aveva da poco tagliato i lunghi capelli ma è finito comunque in manette. Sono in corso indagini per indentificare il complice.

arrestoAsse MedianoGiugliano in Campania

Ultime notizie